Un fantastico matrimonio tra Milano e Varese

Come fotografo di matrimonio ho il piacere di raccontare tante storie d’amore, tante persone, la storia quella di questo racconto ha come protagonisti una coppia giovane e innamorata, invitati fantastici, una festa meravigliosa; tutti ingredienti che hanno reso la giornata delle nozze tra Camilla e Alessandro stupenda.

Camilla l’ho conosciuta qualche anno fa e abbiamo instaurato subito un bellissimo rapporto, ricordo che mi parlava dell’amore e i sentimenti per il suo Alessandro, sognando il giorno del tanto atteso SI! Questo giorno è finalmente arrivato, per me è stato un grande onore e piacere raccontare la loro giornata.

Gli sposi abitano a Milano, si sono preparati nelle rispettive case dei genitori, fortunatamente il meteo è stato clemente, ma nel mattino si è abbattuto nella zona di Milano un violento nubifragio facendo temere il peggio, ma appena siamo arrivati a casa della bellissima Camilla è apparso il primo raggio di sole, la giornata è proseguita in maniera più che perfetta 😉

Alessandro si è preparato con calma, aiutato dal suo testimone e fratello nel vestirsi, una volta pronto è andato in nella stupenda Chiesa di Santa Maria Segreta a Milano.

A casa di Camilla c’era un tranquillità e un clima veramente piacevole, la sposa con serenità si è truccata e preparata per il suo gran giorno, anche lei aiutata dalla sua testimone, dalla mamma Dilva e dal dolcissimo papà Diego, visibilmente emozionato.

Come fotografo di matrimonio mi piace arrivare in chiesa un pò prima, per fotografare i dettagli, la chiesa vuota con gli allestimenti, il primo reportage con i saluti dello sposo ai suoi invitati, i bambini, insomma qui comincia a comporsi il racconto vero e proprio del matrimonio, ricordi indelebili che altrimenti andrebbero persi.

E’ il momento di entrare in chiesa, con discrezione andrò a documentare tutti questi momenti, l’entrata in chiesa dei genitori, dei testimoni, l’ingresso dello sposo con la sua mamma.

Visibilmente emozionata Camilla a braccetto con il suo papà finalmente entra in scena, questo momento verrà documentato senza interferire dalla prospettiva dello sposo, concedendo agli sposi di darsi il primo sguardo, un momento davvero emozionante come testimonia la reazione di Alessandro nel vedere la sua bellissima futura moglie nel raggiungerlo sull’altare.

La cerimonia è scorsa via tra sorrisi, emozioni, sguardi di complicità tra i due sposini, andrò a raccontare questi momenti cercando di farvi rivivere questi ricordi per come li avete vissuti, andando a documentare tutte quelle piccole sfumature, sguardi, sorrisi, le mani, i momenti più importanti del rito per comporre un racconto elegante, emozionale e sincero, tutto con discrezione ed attenzione.

Finita la funziona religiosa è il momento dell’immancabile lancio del riso, i saluti degli invitati ai novelli sposi sono un momento che mi piace sempre fotografare, le loro reazioni, le emozioni degli amici e dei familiari, questi attimi non mancheranno mai nel reportage di matrimonio, quello che mi interessa come fotografo di reportage di matrimonio sono proprio le interazioni umane, le espressioni.

Da Milano ci siamo sposatati per il ricevimento nella splendida Villa Il Geraneo, a Monvalle in provincia di Varese, una bellissima e moderna villa con piscina e accesso alla spiaggetta sul lago, intanto che gli invitati arrivavano nel luogo del ricevimento, con gli sposi ne abbiamo approfittato per realizzare qualche scatto per loro due.

Questo è il primo momento che avete per stare qualche minuto da soli, il primo insieme da marito e moglie, infatti non amo particolarmente gestire troppo durante la sessione di ritratti, preferisco che siate voi stessi, guardatevi, abbracciatevi, raccontatevi le vostre sensazioni, io andrò semplicemente a registrare e catturare le vostre reazioni e la vostra spontaneità, il risultato saranno delle fotografie di ritratto molto naturali, senza rubarvi troppo tempo alla festa.

Nel reportage di matrimonio non mancheranno le fotografie di dettaglio, allestimenti, una fotografia della sala del pranzo/cena, chiaramente andrò a descrivere anche i vostri invitati, come vivono la giornata del matrimonio, come interagite con i vostri ospiti, insomma un vero racconto.

La giornata è proseguita con l’ingresso degli sposi nella stupenda sala per la cena, sono seguiti brindisi e sorrisi, abbiamo approfittato di una breve pausa tra i primi e i secondi per realizzare qualche scatto di coppia con una luce più calda.

Il racconto continua con i discorsi degli sposi, del papà di Camilla, dei testimoni ed amici, un momento davvero emozionante che ha preceduto il romantico ballo degli sposi e il ballo tra Camilla e suo papà Diego.

Il suggestivo taglio torta è stato reso magico dai fuochi di Villa Il Geraneo, le emozioni di questo bellissimo matrimonio non sono finite perchè una sorpresa attende i due ragazzi; delle bellissime proiezioni preparate dai loro amici.

Come fotografo di matrimonio con discrezione andrò a catturare quelle reazioni così meravigliose sia degli sposi che degli invitati, i volti commossi e sorridenti, queste sono le immagini che adoro documentare.

La giornata si è conclusa con dei balli davvero scatenati, come fotografo di matrimonio rimarrò con voi fino a questi momenti, tutto si deve svolgere nella maniera più naturale possibile, senza far anticipare nulla, il racconto del vostro matrimonio sarà completo.

Faccio i migliori auguri a Camilla e Alessandro per il loro futuro, una coppia davvero meravigliosa, è stato veramente un piacere raccontarvi!